DE | EN
 

Felix Finkbeiner in visita a Campo Tures per la festa in occasione del “Premio europeo per il rinnovo paesano 2010”

Felix Finkbeiner con l'assessore provinciale Michl Laimer e il sindaco Helmuth Innerbichler

Il dodicenne Felix Finkbeiner, insieme a bambini di tutto il mondo, ha avuto l'idea di piantare un milione di alberi per stato. In Germania è il più giovane fondatore di un'organizzazione ambientalista, che vanta ormai attività in ben 56 Paesi. Felix è stato eletto anche rappresentante ONU per l'Europa.
In occasione dei festeggiamenti per il "Premio europeo per il rinnovo paesano 2010" Felix ha visitato Campo Tures. Di fronte ad una platea di circa 2000 adulti il piccolo ambasciatore ambientalista ha presentato il suo progetto "Plant for the planet" ed ha invitato tutti gli interessati al suo convegno, previsto per il giorno seguente. Oltre a 400 alunni provenienti da tutto l'Alto Adige e a numerosi rappresentanti comunali, il sindaco di Campo Tures, Helmuth Innerbichler, in compagnia dell'assessore provinciale Laimer, il venerdì mattina ha preso parte al convegno. Innerbichler e l'assessore provinciale sono rimasti visibilmente stupiti per la capacità oratoria e la sicura esposizione di questo ragazzino.

Il sindaco ha ringraziato la scuola elementare di Campo Tures, soprattutto il direttore Dapunt e l'insegnante Luisa Kirchler, per l'organizzazione dell'interessante convegno tenuto dal piccolo Felix ed il loro impegno per diffondere idee nuove ed innovative.

Dopo il convegno è stata organizzata un'incontro per 80 alunni di Campo Tures. Basandosi sul progetto "Plant for the planet" i partecipanti hanno discusso ed appreso molte importanti informazioni su diversi temi inerenti la crisi climatica e la giustizia globale, hanno tenuto essi stessi dei discorsi e hanno organizzato azioni per la piantagione di nuovi alberi. In tal modo il progetto "Plant for the planet" è stato attivato anche in Alto Adige. L'appreso è stato immediatamente messo in atto dai nuovi e qualificati ambasciatori in occasione della cerimonia ufficiale per la consegna del "Premio europeo per il rinnovo paesano 2010". In un apposito stand, sono state portate a conoscenza dei visitatori le nuove conoscenze apprese in tema di cambiamenti climatici e relative conseguente ecologiche.


Foto: Hartmann Seeber

Video

Progetto InterReg IV: „Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"

Attualità

Comune energetico 
Rivista Energia Campo Tures 

» download


Progetto Interreg „Energiesand 09" tra i migliori
» avanti

Pemio 2012: Il sindaco Innerbichler chiamato a far parte della giuria
» avanti

Apertura CASCACE - invito!
» avanti

Nuovo parcheggio presso il centro scolastico
» avanti

Il consiglio comunale si congratula con due concittadini
» avanti

Spostamento della strada per „Cantuccio" a Caminata
» avanti

Martha Frenes: cittadina più anziana di Campo Tures
» avanti

Molini di Tures è un’attrazione per giovani e meno giovani
» avanti

1° Incontro dei vincitori del premio per il rinnovo paesano
» avanti

enertour: 2° delegazione UN a Campo Tures
» avanti

Borsa del lavoro estivo 2011
» avanti

Più di 300 partecipanti al 1° forum sull´energia
a Campo Tures
» avanti

La sfida "zero emissioni"
del comune di Campo Tures » avanti Felix Finkbeiner in visita a Campo Tures per la festa in occasione del "Premio europeo per il rinnovo paesano 2010"
» avanti

Il consigliere provinciale all'economia di Salisburgo Sepp Eisl in visita a Campo Tures
» avanti

Riqualificazione dei paesi:
Laimer vicepresidente dell'Associazione europea
» avanti

Nuova rete W-Lan per un uso gratuito di internet
» avanti

Comuni di Tirolo e Naturno in visita a Campo Tures
» avanti

Medaglia al merito per Richard Ignatius Rieder
» avanti

La buona cucina 2010 a Campo TuresInformazioni e video
» avanti

Parere positivo dal Comitato tecnico
provinciale per la nuova caserma dei Vigili del Fuoco a Campo Tures
» avanti

Approvato il documento programmatico
per il periodo amministrativo 2010 - 2015
» avanti

enertour: ONU invia delegazione
a Campo Tures
» avanti

A Campo Tures il primo progetto per lo sviluppo turistico comunale
» avanti 

Professore universitario giapponese a Campo Tures
» avanti

Documentate 429 barriere architettoniche
» avanti

Primo campo da calcio in erba sintetica dell'Alto Adige a conseguire il certificato FIFA
» avanti

Progetto InterReg IV:
„Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"
» avanti

enertour - Campo Tures diventa una meta fissa
» avanti

Campo Tures è nominato per il Premio ambientale EUREGIO
» avanti

Climate Star 2009 per Campo Tures
» avanti

Conferenza internazionale sulle energie ecologiche: Foto e Slides
» avanti

Il sindaco partecipa alla conferenza europea del rinnovo paesano 2009 a Bratislava
» avanti

Campo Tures vince il Klimaenery Award 2009
» avanti

Incontro con lo Zillertal
il 12 e 13 settembre 2009
» avanti

Nuovo sito internet sul progetto "CASCADE"
» avanti

85 partecipantia un congresso a Campo Tures
» avanti

CasaClima Award 2009
per l' asilo di Molini di Tures
» avanti

Campo Tures si mobilita!Campo Tures partecipa al progetto "I Comuni simobilitano"
» avanti

Visioni per il futuro di Molini:
Presentazione dei risultati della conferenza per il futuro il 19.11.08
» avanti

1° giorno dell'energia
a Campo Tures: Informazioni e foto..
.» avanti

Grande festa a
Koudum (NL)
» avanti

 
 
Comune di Campo Tures - Via del Municipio 8, I-39032 Campo Tures (BZ) - Tel. +39 0474 677555 - Email: info@sandintaufers.eu