DE | EN
 

Il presidente della Provincia Autonoma di Bolzano Dr. Luis Durnwalder

Il presidente della della Provincia Autonoma di Bolzano Dott. Luis Durnwalder e il sindaco Helmuth Innerbichler.

"Le mie congratulazioni al comune di Campo Tures sono più che un semplice dovere istituzionale. Non appena ho saputo dell'assegnazione di una tale onorificenza, mi sono in cuor mio molto rallegrato. Sapere che un comune altoatesino ha vinto un concorso europeo di tale importanza è fonte di grande soddisfazione per i responsabili istituzionali e per la popolazione di Campo Tures, ma anche una prova tangibile che nella nostra regione ci stiamo muovendo nella giusta direzione al fine di mantenere, nelle città e nei paesini, un'alta qualità della vita e di preoccuparsi della nostra cultura e della nostra economia".

Il presidente

Dott. Luis Durnwalder

Congratulazioni da Koudum (NL)

Gratulations!
You just won the European Village Renewing Prize 2008. Probably already heard the good news.
We are Koudum in the Netherlands, the last winner of this prize and we'll be host for the awarding of 2008. Therefore (amongst others) we'll make a glossy magazine with all kinds of stories, but anyway a story about this year's winner. So that will be Sand in Taufers, your proud village since today. 

Gratulations again and very best regards,

Robert Pach

Editor in chief Bulte Nijs Special

Il paese di Koudum è il vincitore del premio euorpeo per il rinnovamento paesano 2006

L’assessore provinciale per l’agricoltura Hans Berger

L'assessore provinciale Hans Berger

Le mie più sentite congratulazioni per l'assegnazione dell'ambito „premio europeo per il rinnovamento paesano 2008".
Complimenti al comune per l'impeccabile organizzazione dei vari progetti, tutti orientati ad uno sviluppo duraturo ed omnicomprensivo. Sono particolarmente felice per i tanti progetti di successo in ambito agricolo: l'ormai tradizionale Festival del formaggio, i masi-attivi della Valle Aurina ed il ponderato modello turistico che vede il turismo stesso e l'agricoltura come due partner egualmente validi e di valore. Con tutte queste iniziative il comune ha pienamente incarnato il motto del concorso "il futuro attraverso innovazioni sociali".
Questo è altresì una prova concreta che Campo Tures è un rappresentante stabile dell'intero Alto Adige, nel suo sviluppo economico e sociale, in grado di porre l'attenzione su vari concetti connessi tra loro e di lungo periodo, ed un modello per una gestione della propria terra orientata al futuro.

L'assessore provinciale per l'agricoltura e le tecnologie informatiche

Hans Berger

Assessore provinciale per l’ambiente Dott. Michl Laimer

L’assessore provinciale Dott. Michl Laimer

Maggiore qualità della vita grazie ad un comportamento orientato al futuro L'orologio di sabbia è il simbolo della fugacità del trascorrere del tempo, ma anche un ammonimento per farci sfruttare al meglio il tempo che ci rimane. Ciò vale soprattutto per l'ambiente, nei confronti del quale tutti noi abbiamo delle responsabilità. Quest'ultima deve prima di tutto partire dalle nostre teste. Credo che un comportamento individuale che pensi in un'ottica di lungo periodo debba diventar parte integrante della propria cultura, come i valori cristiani e le tradizioni. Intendo altresì sottolineare che una vita di lunga durata dovrebbe essere una sorta di status-simbol, un articolo di lusso, proprio come lo sono tanti più banali beni di consumo. Andare in giro per la città in bicicletta, utilizzare mezzi di trasporto pubblico, essere proprietari di una casa a risparmio energetico, possedere un sistema fotovoltaico sul tetto, sfruttare energie prodotta da fonti rinnovabili o evitare di produrre rifiuti...sono tutte cose che dovrebbero diventare un trend, una moda. La stessa cosa vale per i valori che ne stanno alla base e per un impegno duraturo nel lavoro, nel turismo e nell'economia in generale. Prosperità sì, ma in un'ottica ecologica.
Vivere pensando al domani significa bellezza, attrattività e dona appagamento - nessuna traccia di rinunce!
Il confine sta nelle risorse. L'eleganza sta nella semplicità, ma anche nella bellezza della varietà ecologica e culturale, nella singolarità e nella ritrovata identità di ognuno. Chi ne esce vincitore? Noi stessi, la nostra salute, la nostra pace ed equilibrio interiore, la nostra gioia di vivere, in poche parole: la nostra qualità della vita e quella dei nostri figli e dei figli dei nostri figli.
Quindi alla base dei tanto desiderati cambiamenti c'è sempre la consapevolezza in merito a soluzioni e scelte orientate al futuro, a forme di comportamento, a iniziative e progetti. Il comune di Campo Tures intende colmare questa lacuna esistente tra sapere e agire in modo esemplare. Chi è al corrente di ciò ha quindi la possibilità di dare il via ad un vero cambiamento. Con l' "orologio di sabbia" Campo Tures si è reso protagonista di un passo coraggioso e per mi congratulo di questo. Mi auguro che tutte le misure messe in atto per un sviluppo di lungo periodo possano portare del bene a tutti i cittadini del paese e che queste iniziative diventino un esempio da seguire per tante altre realtà locali, al fine di intraprendere tutti quanti un positivo passo in direzione dello sviluppo dell'Alto Adige.

L'assessore provinciale per i territorio, l'ambiente e l'energia

Dott. Michl Laimer

Assessore regionale Martha Stocker

Assessore regionale Dr. Martha Stocker

Sono molto lieta che il mio comune natio sia il primo comune altoatesino ad essere onorato da un simile premio. Ai miei occhi ciò non è soltanto la premiazione di progetti innovativi legati all'ubicazione, allo sviluppo e alla tutela del territorio. L'onorificenza ottenuta è anche un ulteriore segno della tutela valoriale che vive dentro ad ogni cittadino del comune di Campo Tures. È un simbolo per le persone attive e partecipative che vogliono far parte della vita pubblica e quindi anche per il futuro del paese.

Congratulazioni di cuore!

Dr. Martha Stocker
Assessore regionale

Presidente del consozio dei dei comuni altoatesini Arnold Schuler

Arnold Schuler - Presidente del consozio dei comuni

Il presidente del consozio dei comuni altoatesini Arnold Schuler si congratula con il comune di Campo Tures e con il suo sindaco, Helmuth Innerbichler, per il premio europeo per il rinnovamento paesano.
“Dobbiamo essere orgogliosi del comune di Campo Tures, che ha potuto mettersi in evidenza in un tale confronto internazionale! Il comune di Campo Tures si distingue non solo per le sue idee innovative, ma anche per la sua gestione moderna”, queste le parole del presidente Arnold Schuler.
Egli ha lodato il sindaco ed i suoi amministratori, i quali, insieme ai collaboratori comunali, hanno condiviso l’onore di tale onorificenza e si è augurato che ciò diventi esempio e modello anche per altri comuni.

Il presidente
Arnold Schuler

Comune di Elsendorp (NL)

Congratulations on your victory in the European Village Renewal Award competition!
We are impressed by your achievements and hope to learn more about your dealing with development matters in September in Koudum.
Looking forward to meeting you there!
The 1028 inhabitants of Elsendorp, the Netherlands, one of your fellow competitors.

Video

Progetto InterReg IV: „Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"

Attualità

Comune energetico 
Rivista Energia Campo Tures 

» download


Progetto Interreg „Energiesand 09" tra i migliori
» avanti

Pemio 2012: Il sindaco Innerbichler chiamato a far parte della giuria
» avanti

Apertura CASCACE - invito!
» avanti

Nuovo parcheggio presso il centro scolastico
» avanti

Il consiglio comunale si congratula con due concittadini
» avanti

Spostamento della strada per „Cantuccio" a Caminata
» avanti

Martha Frenes: cittadina più anziana di Campo Tures
» avanti

Molini di Tures è un’attrazione per giovani e meno giovani
» avanti

1° Incontro dei vincitori del premio per il rinnovo paesano
» avanti

enertour: 2° delegazione UN a Campo Tures
» avanti

Borsa del lavoro estivo 2011
» avanti

Più di 300 partecipanti al 1° forum sull´energia
a Campo Tures
» avanti

La sfida "zero emissioni"
del comune di Campo Tures » avanti Felix Finkbeiner in visita a Campo Tures per la festa in occasione del "Premio europeo per il rinnovo paesano 2010"
» avanti

Il consigliere provinciale all'economia di Salisburgo Sepp Eisl in visita a Campo Tures
» avanti

Riqualificazione dei paesi:
Laimer vicepresidente dell'Associazione europea
» avanti

Nuova rete W-Lan per un uso gratuito di internet
» avanti

Comuni di Tirolo e Naturno in visita a Campo Tures
» avanti

Medaglia al merito per Richard Ignatius Rieder
» avanti

La buona cucina 2010 a Campo TuresInformazioni e video
» avanti

Parere positivo dal Comitato tecnico
provinciale per la nuova caserma dei Vigili del Fuoco a Campo Tures
» avanti

Approvato il documento programmatico
per il periodo amministrativo 2010 - 2015
» avanti

enertour: ONU invia delegazione
a Campo Tures
» avanti

A Campo Tures il primo progetto per lo sviluppo turistico comunale
» avanti 

Professore universitario giapponese a Campo Tures
» avanti

Documentate 429 barriere architettoniche
» avanti

Primo campo da calcio in erba sintetica dell'Alto Adige a conseguire il certificato FIFA
» avanti

Progetto InterReg IV:
„Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"
» avanti

enertour - Campo Tures diventa una meta fissa
» avanti

Campo Tures è nominato per il Premio ambientale EUREGIO
» avanti

Climate Star 2009 per Campo Tures
» avanti

Conferenza internazionale sulle energie ecologiche: Foto e Slides
» avanti

Il sindaco partecipa alla conferenza europea del rinnovo paesano 2009 a Bratislava
» avanti

Campo Tures vince il Klimaenery Award 2009
» avanti

Incontro con lo Zillertal
il 12 e 13 settembre 2009
» avanti

Nuovo sito internet sul progetto "CASCADE"
» avanti

85 partecipantia un congresso a Campo Tures
» avanti

CasaClima Award 2009
per l' asilo di Molini di Tures
» avanti

Campo Tures si mobilita!Campo Tures partecipa al progetto "I Comuni simobilitano"
» avanti

Visioni per il futuro di Molini:
Presentazione dei risultati della conferenza per il futuro il 19.11.08
» avanti

1° giorno dell'energia
a Campo Tures: Informazioni e foto..
.» avanti

Grande festa a
Koudum (NL)
» avanti

 
 
Comune di Campo Tures - Via del Municipio 8, I-39032 Campo Tures (BZ) - Tel. +39 0474 677555 - Email: info@sandintaufers.eu