DE | EN
 

Economicamente forte e variegato

Dal punto di vista economico Campo Tures si trova in una buona situazione: la forza economica (misurata nella creazione di valore per occupato) e lo stato di benessere (misurato come entrate pro capite) sono sopra la media. Anche la favorevole posizione geografica e una solida struttura economica possono definirsi ragioni di fondo di questa positiva situazione.

Centro economico della Valle Aurina
Campo Tures non è solo il centro geografico della Valle Aurina, ma anche il fulcro economico della stessa: se dieci anni fa erano ancora più i lavoratori pendolari che si muovevano verso altre mete che lavoratori che venivano in paese per cercare lavoro, ora la situazione è completamente diversa. A fronte di 988 campoturesini che hanno il posto di lavoro al di fuori del comune di Campo Tures, ci sono ben 1282 persone che invece vengono a Campo Tures per lavorare, la maggior parte quotidianamente. La maggioranza dei pendolari entranti nel comune provengono dalla Valle Aurina. Campo Tures, in generale, offre 2592 posti di lavoro.

Attività

CampoTures è anche una calamita per il commercio al dettaglio: se i negozi posso contare annualmente su una forza d'acquisto di 56 milioni di Euro è soprattutto perché ben 30 milioni di euro confluiscono dall'esterno del paese e solo 11 milioni di Euro vengono spesi all'interno del paese.

Varietà economica
L'economia di Campo Tures è tenuta in piedi da 553 „colonne", ossia imprese, così come risulta dal Registro Imprese (403 imprese industriali/commerciali e 150 aziende agricole). Per la maggior parte si tratta di imprese medio-piccole. Campo Tures è però sede anche di grandi aziende, la cui attività supera di molto i confini locali. Anche in ambito commerciale il consumatore finale può trovare dal piccolo al grande negozio. Oltre ad un ottimo mix dimensionale, Campo Tures presenta anche un ampio mix di varietà, spaziando dall'agricoltura, all'industria, dal commercio al turismo fino al comparto servizi. A confronto con la struttura economica dell'intera Val Pusteria, Campo Tures ricopre un ruolo di protagonista, essendo sede di grandi imprese edili che mettono a disposizione molti posti di lavoro. Dal punto di vista dell'ospitalità turistica invece, un paragone con la Val Pusteria perde di significato, in quanto nelle valli è particolarmente presente il fenomeno delle "vacanze al maso", ovviamente non esistente in paese, ed inoltre le frazioni adiacenti sono caratterizzate dall'agricoltura e vedono le entrate del comparto puramente turistico solo come un reddito aggiuntivo. Proprio la combinazione tra vallata e pendii montani porta con sé questa grande varietà che contraddistingue Campo Tures.


(Kopie 3)

Nächtigungen

[Translate to Italiano:] Dynamische Entwicklung
Taufers ist nicht nur ein guter Wirtschaftsstandort, Taufers hat auch Lebensqualität. Dies zeigt die kontinuierlich wachsende Bevölkerung, zurückzuführen vor allem auf ein natürliches Wachstum: Die Geburten waren in den letzten Jahren immer höher als die Sterbefälle. Während der Zuwachs der Bevölkerung in etwa dem Rhythmus auf Landesebene entspricht, sind in den letzten 10 Jahren die Arbeitsplätze in Sand in Taufers wesentlich schneller gewachsen als auf Landesebene. Überdurchschnittlich hoch war in Folge auch die Bautätigkeit.

Nicht ohne Herausforderungen
Sand in Taufers mit seiner landschaftlichen und wirtschaftlichen Vielfalt hebt sich immer wieder positiv ab. Wo Sand in Taufers in den letzten 10 Jahren nicht mit halten konnte, zumindest nicht mit der Entwicklung im Pustertal, ist jene im Tourismus. Zum einen muss sich Sand in Taufers selbst um neue Gäste bemühen. Zum zweiten hat Taufers die Chance, ein Attraktionspunkt für die Gäste des gesamten Ahrntales zu werden. Mit Burg, Einkaufsmöglichkeiten (morgen vielleicht auch mit einigen Überdachungen), in Zukunft vielleicht auch mit einem Wellness Bereich, usw. könnte sich Taufers als idealer Ort für Schlechtwetterprogramme profilieren. Dabei gilt immer: Alles was für die Gäste unternommen wird, kommt der einheimischen Bevölkerung genauso zu Gute.


Gerade was die Zukunft betrifft möchte ich mit dem Hinweis auf ein wesentliches Kapital abschließen, welches Sand in Taufers vorzuweisen hat, nämlich eine sehr junge Bevölkerungsstruktur. Sand in Taufers hat damit die beste Ausgangssituation mit viel Ideenpotential und Kraft die Zukunft aktiv zu gestalten und positiv weiter zu entwickeln!

Ulteriori informazioni concernenti lo sviluppo economico del comune di Campo Tures si possono trovare al seguente link

Video

Progetto InterReg IV: „Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"

Attualità

Comune energetico 
Rivista Energia Campo Tures 

» download


Progetto Interreg „Energiesand 09" tra i migliori
» avanti

Pemio 2012: Il sindaco Innerbichler chiamato a far parte della giuria
» avanti

Apertura CASCACE - invito!
» avanti

Nuovo parcheggio presso il centro scolastico
» avanti

Il consiglio comunale si congratula con due concittadini
» avanti

Spostamento della strada per „Cantuccio" a Caminata
» avanti

Martha Frenes: cittadina più anziana di Campo Tures
» avanti

Molini di Tures è un’attrazione per giovani e meno giovani
» avanti

1° Incontro dei vincitori del premio per il rinnovo paesano
» avanti

enertour: 2° delegazione UN a Campo Tures
» avanti

Borsa del lavoro estivo 2011
» avanti

Più di 300 partecipanti al 1° forum sull´energia
a Campo Tures
» avanti

La sfida "zero emissioni"
del comune di Campo Tures » avanti Felix Finkbeiner in visita a Campo Tures per la festa in occasione del "Premio europeo per il rinnovo paesano 2010"
» avanti

Il consigliere provinciale all'economia di Salisburgo Sepp Eisl in visita a Campo Tures
» avanti

Riqualificazione dei paesi:
Laimer vicepresidente dell'Associazione europea
» avanti

Nuova rete W-Lan per un uso gratuito di internet
» avanti

Comuni di Tirolo e Naturno in visita a Campo Tures
» avanti

Medaglia al merito per Richard Ignatius Rieder
» avanti

La buona cucina 2010 a Campo TuresInformazioni e video
» avanti

Parere positivo dal Comitato tecnico
provinciale per la nuova caserma dei Vigili del Fuoco a Campo Tures
» avanti

Approvato il documento programmatico
per il periodo amministrativo 2010 - 2015
» avanti

enertour: ONU invia delegazione
a Campo Tures
» avanti

A Campo Tures il primo progetto per lo sviluppo turistico comunale
» avanti 

Professore universitario giapponese a Campo Tures
» avanti

Documentate 429 barriere architettoniche
» avanti

Primo campo da calcio in erba sintetica dell'Alto Adige a conseguire il certificato FIFA
» avanti

Progetto InterReg IV:
„Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"
» avanti

enertour - Campo Tures diventa una meta fissa
» avanti

Campo Tures è nominato per il Premio ambientale EUREGIO
» avanti

Climate Star 2009 per Campo Tures
» avanti

Conferenza internazionale sulle energie ecologiche: Foto e Slides
» avanti

Il sindaco partecipa alla conferenza europea del rinnovo paesano 2009 a Bratislava
» avanti

Campo Tures vince il Klimaenery Award 2009
» avanti

Incontro con lo Zillertal
il 12 e 13 settembre 2009
» avanti

Nuovo sito internet sul progetto "CASCADE"
» avanti

85 partecipantia un congresso a Campo Tures
» avanti

CasaClima Award 2009
per l' asilo di Molini di Tures
» avanti

Campo Tures si mobilita!Campo Tures partecipa al progetto "I Comuni simobilitano"
» avanti

Visioni per il futuro di Molini:
Presentazione dei risultati della conferenza per il futuro il 19.11.08
» avanti

1° giorno dell'energia
a Campo Tures: Informazioni e foto..
.» avanti

Grande festa a
Koudum (NL)
» avanti

 
 
Comune di Campo Tures - Via del Municipio 8, I-39032 Campo Tures (BZ) - Tel. +39 0474 677555 - Email: info@sandintaufers.eu