DE | EN
 

Asilo Nido di Molini CasaClima A+

Asilo Molini di Tures: Miglore CasaClima 2009

Consegnati dall'ass. Laimer i CasaClima Awards 2009

L'assessore provinciale all'ambiente ed energia Michl Laimer assieme a Norbert Lantschner, direttore dell'Agenzia CasaClima, nell'ambito di una cerimonia svoltasi nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 9 giugno, presso il Museion a Bolzano hanno consegnato i CasaClima Awards 2009 ai sei progetti selezionati dalla giuria quali migliori CasaClima 2009. Premiata anche la LUB per il Master CasaClima di II livello.
I progetti vincitori sono stati selezionati fra quelli riferiti ad edifici certificati CasaClima dall'Agenzia CasaClima di Bolzano nel corso del 2008 e che hanno ottenuto l'apposita targhetta CasaClima. Numerosi i progetti d'interesse sia nel settore delle nuove costruzioni che in quello dei risanamenti. Così, anche per questa settima edizione del premio la giuria è stata chiamata ad una selezione molto difficile.
La scelta è ricaduta su sei progetti che secondo la giuria più di altri hanno saputo coniugare in modo esemplare i criteri di efficienza energetica e sostenibilità ambientale con un'elevata qualità architettonica.
L'assessore provinciale all'ambiente ed energia Michl Laimer e dal direttore dell'Agenzia CasaClima e mebro della giuria giudicante, Norbert Lantschner, hanno insignito del "cubo d'oro" i proprietari dell'edificio "Erlacher Arredamenti" di Barbiano (CasaClima Oro), l' asilo di Molini di Tures (CasaClima A+), l'edificio della "Naturalia Bau" di Sinigo (CasaClima Oro Più), Casa Furgler a Bolzano (CasaClima B) nella categoria risanamenti.
Come ha sottolineato l'assessore Laimer, grazie all'attività di sensibilizzazione svolta negli ultimi anni il modello CasaClima è divenuto un marchio per confort abitativo in ambienti sani caratterizzati dal sostanziale risparmio dei costi energetici. Un modello che si sta affermando con successo anche oltre i confini provinciali. Infatti, per la seconda volta il premio Miglior CasaClima è stato assegnato anche ad un edificio di fuori provincia, la Casa Verde SPF Group Edificio residenziale a Spinetta Marengo in provincia di Alessandria (CasaClima A).Tra i premiati anche il Museion Bolzano Museo d'arte moderna e contemporanea (CasaClima B), dove si è svolta la cerimonia di premiazione. Una testimonianza positiva, come ha detto Laimer consegnando il cubo d'oro al direttore del Dipartimento lavori pubblici, Josef March, dell'impegno profuso in proprio dalla Provincia per attuare un'edilizia sostenibile dal punto di vista ambientale e del risparmio energetico.
Il Premio di riconoscimento è andato alla Casa Reisigl di Merano (CasaClima Oro+).Accanto ai progetti riferiti ad edifici viene premiata anche la Libera Università di Bolzano per aver introdotto il Master di II livello CasaClima che secondo la giuria "si presenta come un gioiello di ricerca applicata e formazione di altissimo livello nell'ambito delle Costruzioni energeticamente consapevoli."

Rivista KlimaHaus CasaClima (04/2009): Articolo sul asilo di Molini di Tures

Video

Progetto InterReg IV: „Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"

Attualità

Comune energetico 
Rivista Energia Campo Tures 

» download


Progetto Interreg „Energiesand 09" tra i migliori
» avanti

Pemio 2012: Il sindaco Innerbichler chiamato a far parte della giuria
» avanti

Apertura CASCACE - invito!
» avanti

Nuovo parcheggio presso il centro scolastico
» avanti

Il consiglio comunale si congratula con due concittadini
» avanti

Spostamento della strada per „Cantuccio" a Caminata
» avanti

Martha Frenes: cittadina più anziana di Campo Tures
» avanti

Molini di Tures è un’attrazione per giovani e meno giovani
» avanti

1° Incontro dei vincitori del premio per il rinnovo paesano
» avanti

enertour: 2° delegazione UN a Campo Tures
» avanti

Borsa del lavoro estivo 2011
» avanti

Più di 300 partecipanti al 1° forum sull´energia
a Campo Tures
» avanti

La sfida "zero emissioni"
del comune di Campo Tures » avanti Felix Finkbeiner in visita a Campo Tures per la festa in occasione del "Premio europeo per il rinnovo paesano 2010"
» avanti

Il consigliere provinciale all'economia di Salisburgo Sepp Eisl in visita a Campo Tures
» avanti

Riqualificazione dei paesi:
Laimer vicepresidente dell'Associazione europea
» avanti

Nuova rete W-Lan per un uso gratuito di internet
» avanti

Comuni di Tirolo e Naturno in visita a Campo Tures
» avanti

Medaglia al merito per Richard Ignatius Rieder
» avanti

La buona cucina 2010 a Campo TuresInformazioni e video
» avanti

Parere positivo dal Comitato tecnico
provinciale per la nuova caserma dei Vigili del Fuoco a Campo Tures
» avanti

Approvato il documento programmatico
per il periodo amministrativo 2010 - 2015
» avanti

enertour: ONU invia delegazione
a Campo Tures
» avanti

A Campo Tures il primo progetto per lo sviluppo turistico comunale
» avanti 

Professore universitario giapponese a Campo Tures
» avanti

Documentate 429 barriere architettoniche
» avanti

Primo campo da calcio in erba sintetica dell'Alto Adige a conseguire il certificato FIFA
» avanti

Progetto InterReg IV:
„Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"
» avanti

enertour - Campo Tures diventa una meta fissa
» avanti

Campo Tures è nominato per il Premio ambientale EUREGIO
» avanti

Climate Star 2009 per Campo Tures
» avanti

Conferenza internazionale sulle energie ecologiche: Foto e Slides
» avanti

Il sindaco partecipa alla conferenza europea del rinnovo paesano 2009 a Bratislava
» avanti

Campo Tures vince il Klimaenery Award 2009
» avanti

Incontro con lo Zillertal
il 12 e 13 settembre 2009
» avanti

Nuovo sito internet sul progetto "CASCADE"
» avanti

85 partecipantia un congresso a Campo Tures
» avanti

CasaClima Award 2009
per l' asilo di Molini di Tures
» avanti

Campo Tures si mobilita!Campo Tures partecipa al progetto "I Comuni simobilitano"
» avanti

Visioni per il futuro di Molini:
Presentazione dei risultati della conferenza per il futuro il 19.11.08
» avanti

1° giorno dell'energia
a Campo Tures: Informazioni e foto..
.» avanti

Grande festa a
Koudum (NL)
» avanti

 
 
Comune di Campo Tures - Via del Municipio 8, I-39032 Campo Tures (BZ) - Tel. +39 0474 677555 - Email: info@sandintaufers.eu