DE | EN
 

Campo Tures – Conferenza internazionale sulle energie ecologiche nella “mecca del rinnovabile”

„L'unione austriaca delle biomasse" esercita la sua influenza sempre più oltre-confine - sia dal punto di vista contenutistico che da quello geografico: la giornata delle biomasse, una tradizione lunga ormai 15 anni, per la prima volta verrà inglobata nella conferenza delle energie rinnovabili, che si terrà dal 19 al 21 ottobre 2009 in ognuna delle regioni europee, affinché i temi della tutela climatica e della rinnovabilità energetica di lungo periodo non siano soltanto una promessa espressa a fior di labbra, bensì un concetto portante da sostenere, soprattutto nella provincia di Bolzano" afferma convinto il sig. Heinz Kopetz, presidente dell'"unione austriaca delle biomasse".

Lo stesso luogo di incontro, il comune di Campo Tures, offre un esemplare mix di energie alternative provenienti dall'uso di biomasse, biogas, acqua, luce solare e vento, conseguendo un ampio programma di risparmio ed efficienza energetica, come anche di mobilità eco-compatibile. Proprio per questo impegno il comune di Campo Tures nel 2008 ha vinto il Premio europeo di rinnovo paesano.

44 per cento di energia rinnovabile - ambito ottimale per una conferenza eco-energetica

„Mentre in Austria si discute e si argomenta su tutti i campi sulle energie rinnovabili, in Alto Adige si agisce concretamente. Il 44 per cento del consumo energetico finale è costituito da fonti rinnovabili e ciò non è un caso: i responsabili politici provinciali, come anche quelli comunali, hanno riconosciuto la grande opportunità di spostare le fonti energetiche dal fossile al rinnovabile, creando i presupposti necessari affinché ciò possa accadere; afferma il direttore dell'unione austriaca delle biomasse, il sig. Ernst Scheiber. Non è quindi un caso che la conferenza internazionale sulle biomasse abbia luogo in collaborazione con l'unione austriaca delle biomasse, il comune di Campo Tures e con la collaborazione della Provincia Autonoma di Bolzano e dell'unione dei comuni altoatesini. In veste di ulteriori partner competenti in materia sono altresì presenti l'unione altoatesina delle biomasse e l'ARGE (associazione europea per lo sviluppo del territorio e del rinnovamento paesano).
Oltre ai "padroni di casa", ossia al vice presidente della Provincia autonoma di Bolzano Hans Berger, al presidente del consiglio provinciale Michl Laimer e al sindaco di Campo Tures Helmuth Innerbichler, anche i sigg. Kopetz e Scheiber, in occasione di questo importante evento, sono riusciti a comunicare il fatto che Campo Tures è divenuto un vero "pioniere" in tema di energie rinnovabili, nonché un esempio ed un traino per tutta l'Europa.
Il sindaco di Campo Tures, Helmuth Innerbichler, si dimostra alquanto lieto che il suo comune sia stato scelto come sede del congresso internazionale delle energie rinnovabili. "Non solo perché ciò è un imperativo del momento, ma anche per il fatto che il comune di Campo Tures da anni si è sempre impegnato tantissimo in tema di sfruttamento delle energie alternative", dice il sindaco Helmuth Innerbichler. Il suo piano di far diventare Campo Tures un punto di riferimento in ambito energetico sembra essersi avviato ottimamente.

Gli obiettivi energetici europei per il futuro e il pioniere energetico del presente

Gli svariati temi discussi nella conferenza internazionale delle energie rinnovabili possono essere riassunti dal motto „un urgente e necessario cambiamento in ambito energetico". Le direttive europee sulle energie rinnovabili e il loro sviluppo all'interno dei piani di azione nazionali sono stati inseriti nel programma come la presentazione degli esempi best-practise del comune di Campo Tures e degli altri comuni europei che hanno ormai da tempo intrapreso il cammino delle fonti di energie alternative. Oltre a tutto ciò verranno presentati gli attuali sviluppi in determinati ambiti - dal mercato dei pellets alla geotermia, fino alle piante a crescita rapida che forniscono energia. Escursioni e molto tempo per discussioni e scambi di informazioni saranno i punti centrali del programma della conferenza.

Invito e programm per il download

Rasegna stampa

Energiewende jetzt! - Neue Südtiroler Tageszeitung del 15/10/09

Konfrerenz - Südtiroler Wirtschaftszeitung (Ottobre 2009)

Im Zeichen erneuerbarer Energien - Tageszeitung Dolomiten del 17/10/09

Der Abschlied vom Öl ist in Sicht - Tageszeitung Dolomiten del 21/10/09

Erneuerbare Energien im Blickpunkt - Neue Südtiroler Tageszeitung del 21/10/09

"Nachwachsend, krisenfest, preisstabil, emissionsfrei..." PZ Pustertaler Zeitung vom 13.11.09

Südtiroler Energiepolitik mit Vorbildfunktion - Ökoenergie 77 - Dez./Jan 2010

Slites

Download: I slites dei relatori sono disponibili sul sito del Biomasseverband austriaco.  

Video

Progetto InterReg IV: „Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"

Attualità

Comune energetico 
Rivista Energia Campo Tures 

» download


Progetto Interreg „Energiesand 09" tra i migliori
» avanti

Pemio 2012: Il sindaco Innerbichler chiamato a far parte della giuria
» avanti

Apertura CASCACE - invito!
» avanti

Nuovo parcheggio presso il centro scolastico
» avanti

Il consiglio comunale si congratula con due concittadini
» avanti

Spostamento della strada per „Cantuccio" a Caminata
» avanti

Martha Frenes: cittadina più anziana di Campo Tures
» avanti

Molini di Tures è un’attrazione per giovani e meno giovani
» avanti

1° Incontro dei vincitori del premio per il rinnovo paesano
» avanti

enertour: 2° delegazione UN a Campo Tures
» avanti

Borsa del lavoro estivo 2011
» avanti

Più di 300 partecipanti al 1° forum sull´energia
a Campo Tures
» avanti

La sfida "zero emissioni"
del comune di Campo Tures » avanti Felix Finkbeiner in visita a Campo Tures per la festa in occasione del "Premio europeo per il rinnovo paesano 2010"
» avanti

Il consigliere provinciale all'economia di Salisburgo Sepp Eisl in visita a Campo Tures
» avanti

Riqualificazione dei paesi:
Laimer vicepresidente dell'Associazione europea
» avanti

Nuova rete W-Lan per un uso gratuito di internet
» avanti

Comuni di Tirolo e Naturno in visita a Campo Tures
» avanti

Medaglia al merito per Richard Ignatius Rieder
» avanti

La buona cucina 2010 a Campo TuresInformazioni e video
» avanti

Parere positivo dal Comitato tecnico
provinciale per la nuova caserma dei Vigili del Fuoco a Campo Tures
» avanti

Approvato il documento programmatico
per il periodo amministrativo 2010 - 2015
» avanti

enertour: ONU invia delegazione
a Campo Tures
» avanti

A Campo Tures il primo progetto per lo sviluppo turistico comunale
» avanti 

Professore universitario giapponese a Campo Tures
» avanti

Documentate 429 barriere architettoniche
» avanti

Primo campo da calcio in erba sintetica dell'Alto Adige a conseguire il certificato FIFA
» avanti

Progetto InterReg IV:
„Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"
» avanti

enertour - Campo Tures diventa una meta fissa
» avanti

Campo Tures è nominato per il Premio ambientale EUREGIO
» avanti

Climate Star 2009 per Campo Tures
» avanti

Conferenza internazionale sulle energie ecologiche: Foto e Slides
» avanti

Il sindaco partecipa alla conferenza europea del rinnovo paesano 2009 a Bratislava
» avanti

Campo Tures vince il Klimaenery Award 2009
» avanti

Incontro con lo Zillertal
il 12 e 13 settembre 2009
» avanti

Nuovo sito internet sul progetto "CASCADE"
» avanti

85 partecipantia un congresso a Campo Tures
» avanti

CasaClima Award 2009
per l' asilo di Molini di Tures
» avanti

Campo Tures si mobilita!Campo Tures partecipa al progetto "I Comuni simobilitano"
» avanti

Visioni per il futuro di Molini:
Presentazione dei risultati della conferenza per il futuro il 19.11.08
» avanti

1° giorno dell'energia
a Campo Tures: Informazioni e foto..
.» avanti

Grande festa a
Koudum (NL)
» avanti

 
 
Comune di Campo Tures - Via del Municipio 8, I-39032 Campo Tures (BZ) - Tel. +39 0474 677555 - Email: info@sandintaufers.eu