DE | EN
 

Giorno dell'energia alla scuola media di Campo Tures

Il 18. settembre l’amministrazione comunale ha invitato le alunne e gli alunni della seconda classe della scuola media di Campo Tures a partecipare al giorno dell’energia. I temi „energia rinnovabile“ e „mutamenti climatici“ sono stati al centro della giornata. In seguito ad una serie di esperimenti energetici, gli alunni si sono interessati ad alcuni luoghi di produzione di energia rinnovavile spostandosi con un’innovativo autobus a pile a combustibili nell’area comunale di Campo Tures. La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con i TIS ed il Südtiroler Transportstrukturen AG nell’ambito del
programma di finanziamento e sostegno europeo Interreg IV Italia – Austria.
Ecco qui il video della giornata dell’energia di Campo Tures.

Il video lo trova qui: http://youtu.be/eqA6uIaY5VU.

Invito all giorno dell energia

Interreg IV – Italia – Austria 2007 - 2013


„Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"


Partecipanti del progetto:
  Leadpartner:
Comune di Campo Tures (www.campotures.eu)
  Partner del progetto: Regionalverband Oberpinzgau


Durata del progetto:
  Ottobre 2009 - settembre 2012


Obiettivi del progetto:
1. Creazione di una cooperazione transfrontaliera, l'avvio di processi di
    apprendimento comuni, sviluppo e sperimentazione di strategie e
    misure nel ambito del risparmio d'energia e risanamento di efficienza
    energetica
2. Informazione, consulenza e trasferimento delle conoscenze nel ambito
    di potenziale di risanamento degli edifici e soluzioni edilizie innovative
3. Sensibilizzazione dei cittadini, ma anche dei giovani e dei bambini per il
    tema di risparmio d'energia
4. Turismo energetico


Risultati del progetto:
1. Elaborazione di linee guida comuni al risanamento energetico
2. Risanamento energetico di 110 edifici
3. Elaborazione e offerta di diversi pacchetti turistici per la visita di impianti
    di produzione enegetica a fonti rinnovabili nelle due regioni
5. Giornate d'energia e formazione per l'acquisto di conoscenze nel ambito
    del risparmio d'energia e risanamento di efficienza energetica



1° forum sull´energia a Campo Tures

Da molti anni ormai l'amministrazione comunale, insieme a vari imprenditori e privati del nostro comune, si confronta sull´importante tema della sostenibilità energetica. Molte misure in tale ambito sono giá state messe in atto, molti progetti e strategie sono stati sviluppati e il comune di Campo Tures nel contempo si è aggiudicato in tutto l´Alto Adige il titolo di "Comune dell´energia".

Il comune di Campo Tures, lo scorso giovedì, ha invitato la popolazione a partecipare numerosa ad una serata dedicata alla presentazione del tema „Economia energetica e politiche energetiche" con seguente discussione, presso la sala civica del comune.
I punti focali dei vari interventi sono stati la politica energetica a livello globale e locale, nonché l'economia legata al settore dell'energia, soprattutto in visione dell'utilizzo sempre più incisivo di energie rinnovabili.

Il sindaco Innerbichler ha salutato gli oltre 300 presenti alla convention, invitandoli ad un dibattito critico, ma oggettivo, sul tema.
L'assessore provinciale Dr. Michl Laimer ha presentato al pubblico l'Alto Adige come "Klima Land" all'interno del contesto delle politiche e delle economie energetiche, sottolineando la sempre crescente importanza di una maggiore efficienza energetica e l'uso responsabile e intelligente dell'energia odierna ai sensi delle strategie climatiche 2050.
Rudi Rienzner, amministratore delegato dell' "Energieverbandes Raiffeisen Südtirol", tra i cui membri risulta anche il comune di Campo Tures, ha discusso sul tema "Organizzare l'energia localmente". Nel suo ampio discorso, egli ha sottolineato che in un futuro non troppo lontano i comuni dell'Alto Adige dovranno essere suddivisi tra coloro che hanno "svolto i compiti energetici" e coloro che non hanno svolto i "compiti a casa", evidenziando che questi ultimi si saranno esposti in modo più massiccio ad una dipendenza energetica esterna, caratterizzata da continui aumenti dei costi dell'energia.

Di particolare interesse per gli ospiti in sala il discorso dell'agente di commercio tedesco Hartmut Schleicher, il quale ha introdotto il pubblico sul tanto discusso tema dello sfruttamento energetico dell'olio di colza come carburante biologico nelle centrali termoelettriche a blocco. Egli ha messo in luce l'enorme grado di sfruttamento energetico dell'olio di colza, capace di raggiungere l´80% per l'uso in energia elettrica e termica. Schleicher non ha omesso di sottolineare anche i rischi ecologici per le colture ecologiche, ma ha anche premesso che, attenendosi al sistema di certificazione internazionale, tali rischi possono essere combattuti nel lungo periodo.
Gerd Huber della ditta di consulenza Syneco S.r.l. di Bolzano ha concluso con un´analisi di sostenibilità dello sviluppo energetico del comune di Campo Tures, il quale si basa in prima analisi su un buon mix di diverse tipologie di produzione energetica e poi su diversi provvedimenti per l'efficiente sfruttamento e risparmio dell'energia prodotta.

In seguito ai vari interventi c´è stata un´ intensa discussione, durante la quale i vari oratori invitati hanno interloquito insieme al sindaco Innerbichler e al vicepresidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Berger Hans, con il pubblico.
L'obbiettivo del comune di Campo Tures, ovvero informare e chiarire la cittadinanza sulle diverse tematiche energetiche, è stato certamente raggiunto secondo le dichiarazioni del sindaco Innerbichler. Secondo il primo cittadino di Campo Tures questa serata può considerarsi la base per ulteriori oggettive discussioni in materia.


» Invito e programma





Progetto Interreg „Energiesand 09“ tra i migliori

Campo Tures - il progetto „Energiesand 09" è stato considerato tra i progetti Best Practice del 2011 all'interno del programma di promozione Interreg dell'UE ed è quindi stato inserito nella nuova brochure della ripartizione Affari Comunitari della Provincia Autonoma di Bolzano.
Il comune di Campo Tures lavora dall'ottobre 2009 con il suo partner di progetto, la Lega Regionale dell'Oberpinzgau (Land di Salisburgo) per la realizzazione di un progetto Interreg IV dal nome „Energiesand 09 - costruzione di una regione a modello energetico CO² neutrale di carattere sovranazionale".Nel progetto si vuole raggiungere una collaboraizone sovranazionale sul tema del "turismo energetico" in riferimento all'implementazione di provvedimenti pilota nell'ambito del risparmio energetico e del risanamento efficiente degli immobili, con adeguata consulenza e transfer di conoscenze acquisite in relazione al potenziale di risanamento ed a soluzioni edili innovative.
Il progetto è giunto quasi al traguardo ed è stato ricco di frutti concreti per entrambi i partner. Per esempio il comune di Campo Tures ha potuto accogliere, nel corso dell'ultimo anno, all'interno dei cosiddetti "Enertour", circa 342 visitatori provenienti da tutta Europa, interressati a scoprire diversi modelli energetici applicati nell'area comunale. Anche il programma di consulenza e risanamento è giunto quasi alla sua conclusione con 48 abitazioni risanate su un massimale di 50 previsto. La brochure pubblicata poco tempo fa dalla ripartizione Affari Comunitari della Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige, dal titolo "cyclorama" è stato presentato questo progetto insieme ad altri progetti selezionati come esempi applicativi da imitare.
Una collaborazione di successo
Ispirandosi liberamente alla celebre frase di Henry Ford "incontrarsi è un inizio, rimanere uniti un progresso, collaborare un successo", il successo raggiunto con questo programma di promozione Interreg, tra il Comune di Campo Tures e l'area dell'Oberpinzgau, ha tenuto sicuramente conto dello spirito racchiuso in questa massima.


„cyclorama" - Download

Video

Progetto InterReg IV: „Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"

Attualità

Comune energetico 
Rivista Energia Campo Tures 

» download


Progetto Interreg „Energiesand 09" tra i migliori
» avanti

Pemio 2012: Il sindaco Innerbichler chiamato a far parte della giuria
» avanti

Apertura CASCACE - invito!
» avanti

Nuovo parcheggio presso il centro scolastico
» avanti

Il consiglio comunale si congratula con due concittadini
» avanti

Spostamento della strada per „Cantuccio" a Caminata
» avanti

Martha Frenes: cittadina più anziana di Campo Tures
» avanti

Molini di Tures è un’attrazione per giovani e meno giovani
» avanti

1° Incontro dei vincitori del premio per il rinnovo paesano
» avanti

enertour: 2° delegazione UN a Campo Tures
» avanti

Borsa del lavoro estivo 2011
» avanti

Più di 300 partecipanti al 1° forum sull´energia
a Campo Tures
» avanti

La sfida "zero emissioni"
del comune di Campo Tures » avanti Felix Finkbeiner in visita a Campo Tures per la festa in occasione del "Premio europeo per il rinnovo paesano 2010"
» avanti

Il consigliere provinciale all'economia di Salisburgo Sepp Eisl in visita a Campo Tures
» avanti

Riqualificazione dei paesi:
Laimer vicepresidente dell'Associazione europea
» avanti

Nuova rete W-Lan per un uso gratuito di internet
» avanti

Comuni di Tirolo e Naturno in visita a Campo Tures
» avanti

Medaglia al merito per Richard Ignatius Rieder
» avanti

La buona cucina 2010 a Campo TuresInformazioni e video
» avanti

Parere positivo dal Comitato tecnico
provinciale per la nuova caserma dei Vigili del Fuoco a Campo Tures
» avanti

Approvato il documento programmatico
per il periodo amministrativo 2010 - 2015
» avanti

enertour: ONU invia delegazione
a Campo Tures
» avanti

A Campo Tures il primo progetto per lo sviluppo turistico comunale
» avanti 

Professore universitario giapponese a Campo Tures
» avanti

Documentate 429 barriere architettoniche
» avanti

Primo campo da calcio in erba sintetica dell'Alto Adige a conseguire il certificato FIFA
» avanti

Progetto InterReg IV:
„Sviluppo di una regione modello transfrontaliera CO² neutra Valle Aurina - Oberpinzgau"
» avanti

enertour - Campo Tures diventa una meta fissa
» avanti

Campo Tures è nominato per il Premio ambientale EUREGIO
» avanti

Climate Star 2009 per Campo Tures
» avanti

Conferenza internazionale sulle energie ecologiche: Foto e Slides
» avanti

Il sindaco partecipa alla conferenza europea del rinnovo paesano 2009 a Bratislava
» avanti

Campo Tures vince il Klimaenery Award 2009
» avanti

Incontro con lo Zillertal
il 12 e 13 settembre 2009
» avanti

Nuovo sito internet sul progetto "CASCADE"
» avanti

85 partecipantia un congresso a Campo Tures
» avanti

CasaClima Award 2009
per l' asilo di Molini di Tures
» avanti

Campo Tures si mobilita!Campo Tures partecipa al progetto "I Comuni simobilitano"
» avanti

Visioni per il futuro di Molini:
Presentazione dei risultati della conferenza per il futuro il 19.11.08
» avanti

1° giorno dell'energia
a Campo Tures: Informazioni e foto..
.» avanti

Grande festa a
Koudum (NL)
» avanti

 
 
Comune di Campo Tures - Via del Municipio 8, I-39032 Campo Tures (BZ) - Tel. +39 0474 677555 - Email: info@sandintaufers.eu